spaziatore
logo ombudsman spaziatore

logo regione marche logo assemblea legislativa delle marche

oggi è Domenica 21 Ottobre 2018  
 
  separatore  Torna all'home page  separatore  Chi è  separatore  Contatti  separatore  In evidenza  separatore  Best Practice  separatore  Rassegna stampa  separatore  Sondaggi/Indagini  separatore  Feed Web RSS  separatore  Pagina facebook Ombudsman  separatore    
spaziatoreSei qui: Garante per l'infanzia e l'adolescenza »  in evidenza    spaziatorespaziatore
linea_blulinea_blulinea_blulinea_blu
spaziatore
| Indice notizie |
| Indice notizie Garante per l'infanzia e l'adolescenza |
| Indietro |

spaziatoreLogo Garante per l'infanzia e l'adolescenzaspaziatore CASO “BIGNAMINI” DI FALCONARA, NOBILI: “INTERVENTO DIRETTO SUI MINISTERI”

Il Garante interviene sulla situazione venutasi a determinare per oltre 20 alunni con gravi disabilità. In futuro potrebbe essere messa in discussione la convenzione con il locale istituto comprensivo. Effettuato un primo incontro con una rappresentanza dei genitori ed inviata una lettera al dirigente dell’Ufficio scolastico regionale ed ai Ministri di pubblica istruzione e famiglia e disabilità

Il caso del “Bignamini” di Falconara al centro dell’attenzione anche per il Garante regionale dei diritti, Andrea Nobili. La scuola per oltre 20 alunni con gravi disabilità rischia di non poter essere attivata in futuro a causa del possibile venir meno della convenzione con il locale istituto comprensivo. Il Garante ha incontrato una rappresentanza dei genitori per avere il quadro complessivo della situazione, sulla quale si registrano già numerose prese di posizione. Dal confronto è emerso che per quest’anno l’Ufficio scolastico regionale ha messo a disposizione soltanto 6 insegnanti, che nei prossimi mesi dovrebbero diventare 11, sulle 17 presenti nel passato, rendendo così problematico lo svolgimento delle lezioni.

Alla luce di queste informazioni, Nobili ha già inviato una lettera al dirigente dell’Ufficio scolastico regionale ed ai Ministri di pubblica istruzione e famiglia e disabilità.

“Dobbiamo intervenire proprio in questa direzione – stigmatizza Nobili - chiamando in causa i competenti Ministeri, affinchè siano garantiti a tutti i ragazzi i diritti imprescindibili, come quello all’istruzione, sanciti dalle Convenzioni internazionali e, ancor prima, dal nostro dettato costituzionale. Nonostante le pur presenti difficoltà economiche non è pensabile che le esperienze scolastiche, di cui i ragazzi necessitano, vengano rimesse in discussione, con ripercussioni notevoli anche per le famiglie”. Il Garante richiama, infine, la necessità di “un’azione diretta nei confronti del Governo che tragga la sua forza da una rappresentanza ampia ed in grado di sostenere con forza il rispetto degli stessi diritti ”.

A.Is.  Ancona 19-9-2018

 

 

(19/09/2018)


separatore
spaziatore spaziatore
separatore
spaziatore Funzioni e competenze spaziatore
separatore
spaziatore Relazioni spaziatore
spaziatore Documenti spaziatore
spaziatore Bandi spaziatore
separatore
spaziatore Richiesta di intervento spaziatore
spaziatore Segnala discriminazione spaziatore
separatore
spaziatore Orari e Recapiti spaziatore
separatore
spaziatore Modulistica e InfoUtili spaziatore
separatore
spaziatore Normativa spaziatore
separatore
spaziatore Link utili spaziatore
spaziatore Video spaziatore
separatore
spaziatore Staff spaziatore
spaziatore Amministrazione trasparente spaziatore
spaziatore Carta dei servizi spaziatore
separatore

spaziatore spaziatore spaziatore
spaziatore

Ombudsman regionale delle Marche • Piazza Cavour 23 - 60121 Ancona • tel 071.2298483 fax 071.2298264


spaziatore spaziatore
spaziatore